Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 31/10/2014 - 09:06
sei qui: Home > Cronaca > Avigliano, acciuffati topi d'appartamento

Cronaca Potenza

FURTI

Avigliano, acciuffati topi d'appartamento

Le indagini dei carabinieri portano alla denuncia di due rumeni

di Redazione Basilicata24

Avigliano, acciuffati topi d'appartamento

I carabinieri hanno denuciato due soggetti di nazionalità rumena, responsabili di furto in un'abitazione ad Avigliano. La vicenda risale alla metà di settembre, quando un'abitazione di località Braida fu presa di mira da banda di ladri. Nello specifico, i due rumeni, dopo aver forzato la porte d’ingresso sono andati pressocchè a colpo sicuro rubando oro e somme di denaro, mettendo persino a soqquadro l’abitazione.

I carabinieri nelle loro indagini hanno diretto la loro attenzione tra coloro i quali potevano conscere così nel dettaglio le abitudini dei proprietari di casa. Il cerchio si è ben presto stretto intorno a due soggetti rumeni, un 28enne e 54enne, già noti alle forze dell’ordine poichè nomadi dediti ai furti, magari facendo leva su una conoscenza personale dei proprietari di casa.

La refurtiva, era stata venduta nei numerosi “compro oro” dei comuni vicini ad Avigliano, garantendo cosi’ un guadagno facile ed immediato nonche’ una immediata “sparizione” del bottino.

Mer, 23/01/2013 - 16:46
Stampa