Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Cronaca > Cronaca di una mattinata persa all'Asl di Potenza

Cronaca Potenza

Cronaca di una mattinata persa all'Asl di Potenza

Da uno sportello all'altro, ma intanto alle 12,30 si chiude!

Il logo del Polo sanitario di Potenza Il logo del Polo sanitario di Potenza

Stamattina, al poliambulatorio Madre Teresa di Calcutta di Potenza, ennesima dimostrazione di mal funzionamento della pubblica amministrazione

Dopo aver atteso il mio turno allo sportello per ottenere l'esenzione dal ticket, vengo mandata allo sportello accoglienza, dove mi avrebbero detto cosa serviva. All'accoglienza mi viene dato un modulo da compilare, al quale va allegato la fotocopia di documento d'identità e tessera sanitaria, già in mio possesso. Dopo averlo compilato, però, non posso più tornare allo sportello, che chiude ale 12.30 e sono le 12.35. Peccato che abbia già in mano un altro numero per accedere a quello sportello e che non ci sia scritto da nessuna parte che per l'esenzione bisogna prima recarsi all'accoglienza, a dispetto di quello che mi viene detto dall'addetta. Sempre quest'ultima mi dice che non può servirmi perchè "alle 12.30 chiude il programma"...e tutti gli altri in fila? Basterebbe un foglio all'entrata, per avitare che le persone spendano inutilmente tempo e benzina per riuscire ad avere un pezzo di carta. 

Mar, 19/06/2012 - 16:48
Stampa