Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 17:03
sei qui: Home > Cronaca > La fabbrica è chiusa, i ladri si portano via pure i fili della corrente

Cronaca Potenza

"Oro rosso"

La fabbrica è chiusa, i ladri si portano
via pure i fili della corrente

Due persone arrestate nella notte nello stabilimento Magneti Marelli

di Redazione Basilicata24

Un'agente di Polizia con il materiale sequestrato Un'agente di Polizia con il materiale sequestrato

L'uomo e la donna finiti in manette dovranno rispondere di furto aggravato. Sono stati sorpresi da una volante della PoliziaL’uomo si era introdotto all’interno della ex fabbrica Magneti Marelli (attualmente Industrie del Basento), al fine di asportare dagli impianti ormai in disuso, cavi di rame, nuovo “oro rosso” molto redditizio. Accortosi del sopraggiungere della Volante ha tentato di dileguarsi scavalcando il muro esterno di cinta della fabbrica ma è stato prontamente immobilizzato dagli agenti della polizia.Una veloce ricognizione delle vicinanze dello stabile ha consentito, agli operatori, di individuare la complice, di nazionalità polacca, che lo attendeva in un’auto pronta per la fuga. Un’accurata perquisizione ha permesso, inoltre, il sequestro di una consistente matassa di fili e tubi di rame e di sacchetti contenentiattrezzi vari utilizzati per il furto. 

Gio, 05/01/2012 - 14:46
Stampa
La fabbrica è chiusa, i ladri si portano <br>via pure i fili della corrente - immagine 0La fabbrica è chiusa, i ladri si portano <br>via pure i fili della corrente - immagine 1La fabbrica è chiusa, i ladri si portano <br>via pure i fili della corrente - immagine 2La fabbrica è chiusa, i ladri si portano <br>via pure i fili della corrente - immagine 3