Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 28/06/2017 - 15:36
sei qui: Home > Cronaca > Tenta di ingoiare hashish e picchia i carabinieri

Cronaca Potenza

Melfi

Tenta di ingoiare hashish
e picchia i carabinieri

Arrestato operaio 24enne. Per lui un processo per direttissima

di Redazione Basilicata24

I carabinieri di Melfi I carabinieri di Melfi

Il giovane è stato bloccato a bordo della sua auto mentre si intratteneva con altri ragazzi. Ha tentato di ingoiare alcuni grammi di stupefacente


I carabinieri, ieri, giovedì 15 marzo, hanno notato il 24enne N. L. di professione operaio, ma già sotto controllo dell'Arma perchè sospettato di smerciare stupefacenti sulla piazza di Melfi, nei pressi della villa comunale della cittadina. Si sono avvicinati per un controllo, ma il giovane ha prima tentato la fuga e poi ha provato ad ingoiare un involucro contenente alcuni grammi di hashish. Il giovane poi è passato alle vie di fattoe ed ha cominciato ad aggredire i carabinieri con pugni e calci. Bloccato definitivamente è statao condotto in caserma e dopo le formalità di rito presso la sua abiotazione in regime di arresti domiciliari. Per lui un giudizio con rito direttissimo nella giornata di oggi (venerdì 16 marzo). I militari aggrediti hanno riportatao ferite guaribili in sette giorni.


 

Ven, 16/03/2012 - 12:16
Stampa