Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Life > Eventi > Le atmosfere di Marsiglia a Tito per una notte

Eventi Potenza

Le atmosfere di Marsiglia a Tito
per una notte

di Redazione Basilicata24

Scorcio di Marsiglia Scorcio di Marsiglia

Sarà Marsiglia, capitale europea delle cultura 2013, l'ospite d’eccezione del centro per la creatività Cecilia di Tito venerdì 21 settembre nell'ambito di Materadio, la festa di Radio3 che quest'anno si estende a tutto il territorio lucano, in contemporanea in tutti i centri per la creatività nati dal programma Visioni Urbane, prima di trasferirsi definitivamente a Matera per i due giorni successivi. La scena artistica territoriale si confronterà, dunque, con quella francese per una lunga serata che vedrà alternarsi sulla scena diversi linguaggi, dall'arte al teatro per concludersi, nell'auditorium, con una lunga appendice musicale.Il ricco programma prevede, a partire dalle ore 18, l'illustrazione del lavoro "Pop up house" di Gilles Desplanques, introdotto da Giuseppe Biscaglia, co-ideatore del Festival Città 100 Scale, con cui l’artista francese dialogherà intorno al suo universo artistico fatto di sculture, installazioni e interventi di arte pubblica. In serata, alcuni esponenti di spicco della scena musicale francese calcheranno il palco dell’auditorium. Si esibiranno nell’ordine il duo marsigliese Dupain, con la sua glocal music psichedelica, seguito dall’originale formula cantautorale di David Walters che esplorerà i territori del folk tra chitarre acustiche ed escursioni elettroniche; a chiudere la serata, i piani sequenza popolati da interruzioni narrative ed eruzioni ritmiche di Dj Oil. Accanto agli artisti d’oltralpe, si esibiranno anche alcuni dei principali attori della scena culturale lucana. I writers Marco Purè, Antonio Pronostico e Simone Ilovetu inaugureranno il secondo appuntamento dello spazio Tag con i loro lavori più recenti e una performance di disegno in tempo reale; lo spazio espositivo del Cecilia ospiterà inoltre l’anteprima della personale di Dario Carmentano “Vox Populi”, cinque fotografie di grandi dimensione in cui la bandiera tricolore italiana e l'inno di Mameli prendono nuove forme aderendo all'ironia della voce del popolo. La compagnia lucana Gommalacca Teatro proporrà una short version de “Il gusto dell’intimità”, una “commedia dal sentimento feroce” e, infine, le note di Brigante Sound feat. Manuel e Big Simon (Krikka Reggae) scalderanno il pubblico dell’auditorium in attesa della performance degli ospiti francesi.L'evento sarà trasmesso in diretta anche dalla web radio lucana Radioredazione, con interviste agli ospiti e interventi degli spettatori. L’ingresso è libero.Maggiori informazioni sul sito www.matera-basilicata2012.it

Gio, 20/09/2012 - 19:40
Stampa