Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Life > Eventi > Memorial Antonio Langone

Eventi Potenza

SATRIANO DI LUCANIA

Memorial Antonio Langone

Nei giorni 6 e 7 agosto

di Redazione Basilicata24

Memorial Antonio Langone

Tutto pronto per la nona edizione di Musica in Corso memorial Antonio Langone. L'appuntamento è come di consueto a Satriano di Lucania, nei giorno 6 e 7 agosto. La manifestazione, organizzata dall'associazione Baldà, animerà le strade principali del borgo del Pietrafesa grazie alla musica di alcuni dei più promettenti artisti emergenti lucani che suoneranno in contemporanea su palchetti separati sistemati in punti diversi lungo Corso Trieste, con i concerti finali presso "Largo Satrianesi Nel Mondo". A partire dalle 21 si potrà assistere ad un turbinio di note che spazieranno dal folk alla musica d'autore, fino al rock acustico degli Italian Bubble Beat Acoustic duo e al reggae dei Mas BaDsilicata. Ospite speciale della prima serata sarà Adriano Bono, voce e leader dei "Radici nel Cemento", che sbarca a Satriano con un progetto nuovo di zecca che lo vede accompagnato da "La Minima Orchestra", un autentico power-trio che si presenta come un "gruppo d'assalto" pronto ad entrare in azione con la vitalità di una fanfara balcanica, la sfacciataggine di un gruppo punk, l'eleganza di un orchestra cubana, e l'esperienza maturata in anni di instancabile attività nel mondo della musica. Nel segno dei beats balkanici si chiuderà invece la serata del 7 agosto, a colpi di fanfare, violini, slivovitza, vodka e kalashnikov, nel DJ set di Fluchanka Selecta, organizzatore di eventi musicali, dopo anni trascorsi a Roma è tornato in Basilicata per proporre un originale viaggio electro-gitano, una credibile via di incontro tra la musica zingara e la world- beats: trascinanti ritmi tzigani miscelati con le nuove sonorità che spaziano dal reggae al funk, dallo ska fino ad arrivare all'elettronica senza però trascurare i suoni tradizionali balcanici. Nel corso delle due giornate tante le attività parallele con mostre ed esposizioni artistiche, stands gastronomici, e come sempre grande spazio alla sicurezza stradale.

In collaborazione con Rosalba Romano dell'Associazione italiana familiari e vittime della strada, verranno portate avanti campagne di sensibilizzazione alla guida sicura e al rispetto delle regole sulle strade. 

Ven, 03/08/2012 - 20:20
Stampa