Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 28/06/2017 - 21:28
sei qui: Home > Life > "L'Arte al centro della Città, la Città al centro dell'Arte"

Life Potenza

"L'Arte al centro della Città, la Città al centro dell'Arte"

di Redazione Basilicata24

Un momento dell'iniziativa Un momento dell'iniziativa

Grande partecipazione venerdì 25 maggio per le vie del centro storico di Potenza nella manifestazione apripista dei festeggiamenti in onore di San Gerardo


Ritrovarsi per le vie del centro storico per celebrare il santo patrono di Potenza ponendo l'Arte al centro della Città. Tutto questo è successo nella notte del 25 maggio dove i veri protagonisti sono stati i tesori, nascosti ai più, che il capoluogo offre e il talento di tanti giovani artisti lucani. Ad organizzare la manifestazione l'associazione Prima Persona Basilicata che ha avuto l'onore e l'onere di aprire i festeggiamenti in onore di San Gerardo. L'associazione che con questo evento si poneva l'obiettivo di intensificare la partecipazione del cittadino alla vita pubblica puntando al senso di appartenenza, talento e cultura  è stato centrato ottimamente grazie alla sensibilità e partecipazione di tanti potentini accorsi in centro. "Oltre settanta gli artisti coinvolti, cinquecento i partecipanti, tutti che hanno messo gratuitamente la faccia, il lavoro e le competenze in Prima Persona" - così il presidente regionale dell'associazione Mario Polese - "Potenza e la Basilicata meritano un'offerta culturale importante, che metta al centro l'arte ed i suoi protagonisti talentuosi e che si distingua in modo originale e creativo. Un grazie particolare a Nicola Manzi, Ivana Fico, Vito Daniele Cuccaro, Brigida Lambariello, membri del direttivo, e a tutti coloro i quali hanno consentito tutto questo grande spettacolo svelando tutto ciò che questa città può offrire impegnandosi in Prima Persona".La manifestazione ha preso il via alle 20:00 presso Largo Duomo con il live acustico Carmenzo. Contemporaneamente nella Sala del Campanile e Cappella dei Celestini un reading di poesie, accompagnato da spettacoli di danza contemporanea e burlesque,  ha intrattenuto famiglie e giovani che hanno interagito chiedendo di poter recitare poesie fuori programma. Novità dell'evento è stata la visita gratuita della cripta di San Gerardo aperta per la prima volta al pubblico grazie alla gentile concessione dell'ufficio diocesano della pastorale per il turismo, sport e tempo libero. Dalle 21.00, fino a notte inoltrata, in Largo Pignatari giovani promesse nel panorama musicale lucano (The Drunks, 7 Rose, Ipnotica, e The Victorians) si sono alternate sul palco sotto lo sguardo attento dei fumettisti che hanno improvvisato disegnando su carta i colori, le emozioni e le sensazioni che la serata ha offerto al pubblico presente.

Sab, 26/05/2012 - 17:05
Stampa
"L'Arte al centro della Città, la Città al centro dell'Arte" - immagine 0"L'Arte al centro della Città, la Città al centro dell'Arte" - immagine 1