Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 18:26
sei qui: Home > Life > "Maratea Weddings", la Perla si apre all'amore

Life Potenza

"Maratea Weddings", la Perla si apre all'amore

di Redazione Basilicata24

"Maratea Weddings", la Perla si apre all'amore

Una location adatta per dire sì all'amore. La rinomata Perla lucana"offre" agli aspiranti sposi per il loro giorno più bello. Ecco che la cittadina bagnata dal Tirreno si prepara ad ospitare, sabato 14 luglio alle ore 21.30 in piazza Biagio Vitolo il “Maratea Weddings”, un evento che vuole essere la vetrina per l’organizzazione di un matrimonio da favola nella perla lucana del Tirreno.

Una serata- annunciano gli ideatori Mariangela De Biasi e Biagio Limongi- di grande suggestione che vedrà succedersi, accanto alla sfilata di abiti da sposa curata da illustri Atelier del Golfo di Policastro, intermezzi lirici presentati dall’associazione Mordente di Rema, esibizioni di danza, presentazioni di Hotel e servizi dedicati al wedding che comprendono studi fotografici, hair studies, agenzie turistiche internazionali, arte pasticcera, ricercata oggettistica e splendide creazioni floreali. «Maratea – afferma Mariangela De Biase – rappresenta la location ideale per poter immaginare di vivere uno dei momenti più importanti della propria vita. I nostri servizi turistici, le nostre strutture, ma soprattutto la nostra terra si prestano per realizzare il giorno che tutti sognano unico ed irripetibile.» Una occasione questa per poter avviare a Maratea una azione di marketing orientata a presentare tutto il territorio ad una utenza crescente in termini di conoscenza, valorizzazione e investimento. «L’esigenza – afferma Biagio Limongi – è quella di valorizzare Maratea attraverso molteplici attività che sono correlate all’evento matrimonio con la garanzia di un prodotto eccellente. Da qui sarà possibile poter puntare alla creazione di nuove professionalità che potranno lavorare attivamente nella realizzazione di questo importante segmento turistico ed economico.»

 

 

Sab, 14/07/2012 - 16:19
Stampa