Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 27/05/2017 - 21:47
sei qui: Home > L'opinione > Interventi e commenti > Trasporti urbani nel caos a Potenza

Interventi e commenti Potenza

piano trasporto

Trasporti urbani nel caos a Potenza

Fiorini (Rl'I): "Cittadini delle contrade penalizzati ed ex sindaci smemorati"

di Redazione Basilicata24

Fabrizio Fiorini Fabrizio Fiorini

Con la partenza (nel caos) del nuovo piano di trasporto urbano nella città di Potenza, le persone più penalizzate sono quelle delle contrade. La cosa che mi ha fatto sobbalzare sulla sedia stamattina, leggendo i quotidiani locali, sono le dichiarazioni dell'ex Sindaco Pd di Potenza Vito Santarsiero, il quale si fa portavoce delle contrade per il disagio del nuovo piano trasporto dichiarando :"Il servizio che ci viene offerto da circa due anni e' peggiorato e non garantisce alcuna mobilità". Ora mi suona strano che l'ex Sindaco parli di una situazione in cui lui è l'attore principale; ricordiamo che se siamo arrivati a questo punto è anche per colpa sua! Se siamo arrivati al dissesto finanziario al Comune di Potenza con tagli importanti al trasporto e' sempre colpa sua! Questo però non giustifica le pecche e il caos totale di questa Amministrazione che ricordiamo sta governando con il Pd o con una parte del Pd, quindi Vito Santarsiero e' l'ultima persona che deve parlare. Rivolta Italia Città di Potenza si farà portavoce fra i cittadini di contrade e di quartieri che si sentono insoddisfatte, con un costruttivo dialogo per proposte concrete.

Fabrizio Fiorini, Presidente Rivolta Italia città di Potenza

Gio, 09/03/2017 - 15:56
Stampa