Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/04/2017 - 10:17
sei qui: Home > L'opinione > Interventi e commenti > La Comunità di Muro Lucano ha bisogno di una nuova fase

Interventi e commenti Potenza

POLITICA

La Comunità di Muro Lucano ha bisogno di una nuova fase

La riflessione di Fieri (FdI-An) dopo l'inchiesta giudiziaria che ha coinvolto una parte dell'Amministrazione

di Redazione Basilicata24

Erberto Fieri Erberto Fieri

La Comunità di Muro Lucano ha bisogno di una nuova fase. La bufera giudiziaria che ha investito i vertici politici e il mondo dell’impresa sociale del Comune di Muro Lucano non ci lascia a cuor leggero. Naturalmente e per prima cosa sottolineiamo il profondo rispetto per il lavoro della Magistratura che saprà dipanare una vicenda dai molti lati oscuri e tralasciamo ogni considerazione sulle vicende giudiziarie. Dal punto di vista sociale, però, non possiamo non esprimere profondo rammarico per l’immagine della nostra comunità cittadina che i fatti in questione restituiscono all’opinione pubblica. Muro Lucano, come noto, ha un corpo sano ed una lunga tradizione di animazione culturale, di vocazioni locali, di spinte solidaristiche e di impegno civile e di volontariato. Ma, dal punto di vista politico, se la vicenda fosse confermata, non possiamo che manifestare ulteriormente un nostro antico giudizio. Bisogna uscire dalle zone d’ombra, evitare le relazioni corte, l’uso del clientelismo come strumento di raccolta del consenso. Proprio per chiedere di conoscere la verità, per evitare le strumentalizzazioni irresponsabili, auspichiamo che si apra una fase nuova e soprattutto che tutto possa avvenire alla luce del sole, in piena trasparenza politica. Si apra, dunque, un dibattito nella società civile, nei luoghi di discussione cittadina, a cominciare proprio dal Consiglio Comunale.

Erberto Frieri, Portavoce Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Muro Lucano

Ven, 10/02/2017 - 12:26
Stampa