Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 28/02/2017 - 10:50
sei qui: Home > L'opinione > Interventi e commenti > Emergenza neve Avigliano: l’amministrazione si ferma al nastro di partenza

Interventi e commenti Potenza

disagi

Emergenza neve Avigliano: l’amministrazione si ferma al nastro di partenza

Pace: "Comune immobilizzato"

di Redazione Basilicata24

Neve Avigliano Neve Avigliano

Emergenza neve ad Avigliano: l’amministrazione Cparte in quarta e si ferma al nastro di partenza! Ampiamente annunciata giorni prima da tutte le agenzie di stampa, la neve è arrivata e per una settimana dalla prima nevicata il nostro comune è rimasto immobilizzato e abbandonato a se stesso con strade impercorribili ricoperte di ghiaccio e neve, con i rifiuti non prelevati per giorni. L’amministrazione Comunale di Avigliano “parte in quarta” con l’elaborazione del “piano di emergenza neve”, costituisce l’albo delle ditte per lo spalamento, promulga “Avvisi alla cittadinanza” sulla preannunciata emergenza, costituzione del “Centro Operativo Comunale – C.O.C.” per la gestione dell’emergenza, emana sin anche un’ordinanza sindacale, e la poca neve caduta a distanza di giorni ha reso impraticabile alcune strade comunali del centro abitato, bloccato la circolazione pedonale nel centro storico, ha fatto registrare disagi alla viabilità di accesso in molte popolose frazioni del comune. Mentre il Sindaco di Avigliano si è esclusivamente preoccupato di prescrivere, con Ordinanza n. 4546 del 4.01.2017, ai propri concittadini il tipo di pneumatici invernali da montare alle proprie auto, vietare la circolazione dei ciclomotori e di provvedere in proprio a togliere la neve davanti alle proprie case e a spargere il sale per favorire lo scioglimento del ghiaccio, dopo giorni di totale immobilismo, si sono dovuti attendere in soccorso il sole e le piogge a rimediare al generale fallimento dell’amministrazione comunale. A nulla serviranno i tentativi di trovare giustificazioni con inesistenti problemi di bilancio per coprire la provvisorietà e l’approssimazione con cui ormai da anni il Sindaco e la maggioranza amministrano la nostra comunità. Antonio Pace Consigliere Comunale Città di Avigliano

Ven, 13/01/2017 - 14:05
Stampa