Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 28/06/2017 - 21:28
sei qui: Home > Life > Orti in città

Life Potenza

Ambiente

Orti in città

Aperte le iscrizioni al corso per i responsabili degli orti urbani di Potenza

di Redazione Basilicata24

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Quattro lezioni teoriche e due pratiche a cura di produttori biologi, agronomi, agrotecnici dell’Alsia Pantano di Pignola e di docenti dell'Università della Basilicata per acquisire conoscenze sulla coltivazione degli orti ed essere portatori di una nuova cultura della cura degli spazi verdi in città.


 Il 7 giugno parte “Coltiviamo la città”, il corso di formazione per i futuri responsabili degli orti urbani della città di Potenza, attivato all’interno del progetto ““OrtInCittà” promosso dal circolo Legambiente di Potenza in collaborazione con il Comune del capoluogo lucano con lo scopo di destinare alcuni spazi pubblici alla coltivazione, promuovere l’attività orticulturale nell’area urbana della città di Potenza valorizzandone i connotati sociali, culturali, economici e ambientali e mitigare gli effetti dell’impatto ambientale prodotto dalle edificazioni e delle attività dell’uomo.


Per partecipare basterà scaricare dal sito di Legambiente Basilicata www.legambientebasilicata.it il modulo di domanda, alla voce “OrtInCittà” o richiederlo presso la sede dell’associazione, in viale Firenze. Il corso coinvolgerà al massimo 25 persone, selezionate seguendo esclusivamente l’ordine cronologico delle domande.


Finalità e modalità del corso sono state illustrare ieri in una conferenza alla presenza di comitati di quartiere e singoli cittadini, operatori dell’Alsia Pantano di Pignola e insegnanti dell’IC Don Lorenzo Milani, a Rione Cocuzzo. Prima fase del progetto è stata, infatti, la realizzazione presso l’istituto scolastico di un orto didattico, che ha messo al lavoro bambini, volontari dell’associazione, genitori, insegnanti e Comitato di quartiere per la piantumazione di circa 70 piante officinali. Contemporaneamente l’amministrazione comunale e i tecnici volontari del Circolo Legambiente di Potenza, stanno provvedendo al censimento delle aree verdi da adibire alla coltivazione, tra le nuove e quelle già esistenti, da regolamentare.


“Orti in città – ha detto il Presidente del circolo Legambiente di Potenza, Alessandro Ferri – mette insieme tre strategie: la cura degli spazi verdi urbani attraverso il giardinaggio e l’attività orticulturale, la possibilità di fornire strumenti didattici alternativi per l’insegnamento delle scienze e la sensibilizzazione delle giovani generazioni al rispetto dell’ambiente e della natura, la diffusione della cultura del consumo critico e consapevole. Orti in città rientra, infatti, nella logica del Gruppo di acquisto ecologico, legato alla stagionalità dei prodotti presenti sul territorio”.


 


  


 


 


 


 

Sab, 26/05/2012 - 18:00
Stampa