Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 17/01/2017 - 09:39
sei qui: Home > Scuola e università > Il Trasnational meeting al Comprensivo 1 di Lavello

Scuola e università Potenza

la scuola buona

Il Trasnational meeting al Comprensivo 1 di Lavello

Proseguono le iniziative nell'ambito dell'Erasmus Plus

di Redazione Basilicata24

Istituto Comprensivo Lavello 1 Istituto Comprensivo Lavello 1

La terza annualità del progetto europeo Eeasmus Plus è stata inaugurata al Comprensivo 1 di Lavello col Transnational meeting tra le delegazioni di 5 Paesi coinvolti, Polonia, Grecia, Germania, Portogallo e Ungheria. I docenti provenienti dall’Europa hanno potuto apprezzare arte, storia, folklore, cultura e imprenditoria lucana e hanno apprezzato , con molto interesse, varie forme di sostenibilità ambientale , salvaguardia della natura, utilizzo di energie rinnovabili e promozione del territorio. Presso un'azienda casearia del posto hanno osservato le varie fasi di produzione, soffermandosi sull’impianto di Biomasse, modernissimo ed efficientissimo. Un'azienda di Venosa ha consentito loro di portare a casa un assaggio del magnifico olio, prodotto rispettando le piu’ scrupolose e aggiornate regole alimentari e di osservare l’impianto dei pannelli solari che fornisce loro energia elettrica . Anche un'azienda dolciaria di Melfi, conosciuta in tutto il mondo e orgoglio italiano, ha costituito per i docenti europei oggetto di notevole interesse e studio ed ha donato loro ottimi prodotti da gustare e vari gadget. Una camiceria di Lavello ha fornito alla scuola stoffe pregiate trasformate in shopping bag da mani sapienti, per proteggere la natura. Nella sala consiliare del Comune di Lavello, infine, accolti calorosamente dal Presidente della giunta Avigliano e dall’assessore De Luca, hanno potuto ammirare le danze degli alunni egregiamente preparati dalle maestre del gruppo folk i “F’ST’NIDD” lo scorso anno: l’associazione socio-artistico-culturale i “ F’ST’NIDD” ( persone che fanno festa) , in virtu’ del protocollo d’intesa stipulato lo scorso anno tra il Presidente Fornelli e la Dirigente Scuteri, ha spesso collaborato in grande sintonia con l’istituto scolastico negli eventi di alto spessore culturale. Affiliati alla Federazione Italiana Tradizioni Popolari , i “F’ST’NIDD sono sempre in prima linea nel fornire il loro prezioso contributo di carattere socio-artistico-culturale in tutti gli eventi sul territorio regionale e, spesso, anche nazionale: dal 2009 si prefigge come scopo mantenere vive e diffondere le tradizioni lavellesi e lucane. Molto interessante è stata pure la dettagliata spiegazione sugli antichi oggetti esposti nel museo dell’arte contadina, fornita brillantemente da Marco Costantino e tradotta simultaneamente in inglese dal Prof. Donato Di Fazio. La visita sul territorio si è conclusa con la descrizione di luoghi rappresentativi di Lavello da parte delle Piccole Guide turistiche, rigorosamente in lingua inglese, prosecuzione del progetto avviato 2 anni fa: Alice Esposito, Pietro Carretta, Marzia Bavuso, Pietro Petruzzi, Silvia Marsano, Alessandra Lauciello, studenti della nostra Scuola Secondaria. Il Dirigente Claudio Martino ha molto apprezzato il lavoro svolto dallo staff Erasmus Plus dell’ Istituto Comprensivo 1 e lo ha espresso con la sua graditissima partecipazione al Goodbye party. (Nota a cura dell'Istituto Comprensivo Lavello 1)

Gio, 06/10/2016 - 11:29
Stampa