Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 16:49
sei qui: Home > Sport > Basket > Basilia perde ma fa ricorso

Basket Potenza

BASKET SERIE B

Basilia perde ma fa ricorso

Le potentine escono sconfitte ma tante irregolarità

stabia_basilia stabia_basilia

Una sconfitta pesante per la Basilia quella rimediata sabato sera a Castellammare di Stabia con il punteggio di 59-36 a favore delle padrone di casa.Il secondo ko esterno consecutivo costa alla squadra di Michele Paternoster il terzo posto in classifica nel girone M, occupato adesso proprio dal Basket Stabia che insegue Ariano Irpino (capolista a punteggio pieno) e Portici. Domani alla ripresa degli allenamenti si inizierà già a lavorare in vista del prossimo impegno interno, occasione di immediato riscatto se si . Al palaPergola sabato 10 dicembre alle 17.30 arriva il Gsa Benevento, penultima forza del raggruppamento. Pur non volendo accampare alcuna giustificazione sul risultato maturato a Castellammare, frutto degli indiscutibili meriti tecnici della formazione di casa, la Basilia Basket Potenza ha inoltrato nella giornata di ieri una lettera formale alla Federazione Italiana Pallacanestro (Comitato Regionale Campania) per evidenziare alcune irregolarità riscontrate durante la partita. E’ stato più volte segnalato il cattivo funzionamento della sirena dei 24’’, il cui suono molto basso non si sentiva dal campo. La richiesta agli ufficiali di campo di fischiare allo scadere dei 24’’ per rimediare al problema ha trovato di contro in risposta solo un atteggiamento irriguardoso e arrogante sia della coppia arbitrale che degli ufficiali stessi. Inoltre, cosa ancor più grave, la presidente della Basilia Basket Potenza Marina Pecoriello, al tavolo nelle vesti di dirigente accompagnatore, ha dovuto prendere atto che durante la partita una delle ufficiali di campo canticchiava i cori della rumorosa e apprezzabile tifoseria di casa presente sugli spalti, creando una situazione insolita e imbarazzante per una gara di campionato di serie B. Riservandosi di chiedere l’intervento della Procura Federale Nazionale in caso di mancato riscontro, la Basilia Basket Potenza ha inteso agire in tal modo tutelando la sua posizione di unica squadra della Basilicata in un girone interamente campano, non volendo diventare -come si legge nella nota - «facile bersaglio di arbitri e ufficiali di campo troppo vicini alle nostre avversarie».

Il TabellinoBasket Femminile Stabia –Basilia Potenza  59-36 Parziali 17-11; 33-15; 49-17; 59-36.

Basket Femminile Stabia: Iozzino 14, Di Capua 6, De Rosa 2, D’Avolio 11, Carotenuto 2, Di Concilio 1, Negri B. 15, Negri S., Santoro, Gallo 8.Coach: Ursini G.Basilia Potenza: Innocenti 13, Imperiale, Bolognese 3, Marino F. 1, Carluccio 9, De Luca 4, Ingaldi, Crovatto 6, Berterame, Babino.Coach: Paternoster M.Arbitri: Marino di Parete (Ce) e Pastore di Casagiove (Ce) 

 I Risultati dell'8° giornata  Vis Liternum-Pegaso Portici 56-67; LPA Ariano Irpino-Ruggi Salerno 72-40; Polisportiva Sorrento-Family Casagiove 68-37; GSA Benevento-C.Diana Maddaloni 46-84; Gymnasium Caserta-Villa Icaro Ottaviano 54-59; Basket Stabia-Basilia Potenza 59-36.

 Classifica LPA Ariano Irpino 16; Pegaso Portici 14;Basket Femm.Stabia 12; Basilia Basket Potenza 10; Centro Diana Maddaloni, Villa Icaro Ottaviano 10;Polisportiva Sorrento 8; Gymnasyium Caserta 6; Ruggi Salerno, Family Casagiove 4; GSA Benevento 2; Vis Liternum 0.

 

 

fonte  e foto: Ufficio Stampa Basilia Potenza

 

Lun, 05/12/2011 - 17:07
Stampa