Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/04/2017 - 10:49
sei qui: Home > Sport > Calcio > Oggi arriva la Cogianco Genzano

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Oggi arriva la Cogianco Genzano

Per la Meco primo impegno casalingo in A2

Futsal Futsal

Dopo il debutto in A2 sul campo del Palestrina, la squadra di Finzi è pronta all'esordio casalingo. Oggi pomeriggio arriva la Cogianco Genzano al PalaPergola.

C'è tanta attesa in casa Meco Potenza per il match di questo pomeriggio al Pala Pergola contro la formazione laziale. Un debutto atteso e che,  quasi certamente, richiamerà il pubblico delle grandi occasioni (sempre in considerazione al fatto che si tratta di una match di A2 di calcio a 5). Contro il Palestrina la formazione lucana ha mostrato il suo carattere. Una squadra compatta che, una volta passata in svantaggio, si è rimboccata le maniche e ha rimontato la partita portandosi a casa un punto meritato. Nel complesso si sono viste ancora alcune amnesie difensive e su queste che mister Finzi ha lavorato nel corso di questa settimana. Nonostante non sia stata ufficializzata la nuova guida tecnica della squadra, tutti i ragazzi con in testa capitan Cabezaolias, seguono le idee e le proposte del mister. C'è la volontà di sposare la causa Meco Potenza a prescindere dall'allenatore (e non potrebbe essere altrimenti). Al Pala Pergola arriva la favorita numero uno per il salto di categoria. La Cogianco Genzano ha costruito una formazione che nel massimo campionato italiano darebbe filo da torcere a chiunque. Non sarà facile strappare un risultato positivo ma, al tempo stesso, le motivazioni non certo mancheranno. I rossoblu non hanno nulla da perdere e questo può facilitare il loro compito. Nel complesso bisogna essere concentrati per quaranta minuti. La fase difensiva dovrà essere impeccabile al fine di concedere poco o nulla agli avversari. La Meco è una buona squadra con ottime individualità. Chissà se bomber Guerini è pronto a realizzare il suo primo gol con la nuova maglia in una partita ufficiale.

Ven, 07/10/2011 - 12:15
Stampa