Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 27/07/2017 - 13:09
sei qui: Home > Sport > Calcio > Meco corsara a Napoli

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Meco corsara a Napoli

Prima vittoria in A2 per la formazione potentina

Calcio a 5 Calcio a 5

Bella vittoria per la Meco Potenza nella terza giornata di campionato. La compagine di mister Stefano Bosco espugna il Pala Cercola costringendo i locali alla seconda sconfitta in tre gare.

Al terzo tentativo arrivano i tre punti. Dopo il pareggio della prima giornata, la sconfitta della seconda, arriva anche il successo. Una gara di rimonta quella dei rossoblù che hanno messo in campo cuore, carattere e, soprattutto, diligenza tattica: tutto questo non poteva certo non premiare i ragazzi di Bosco. Eroe di giornata è Laurenza che con la sua doppietta consente ai lucani di portare a casa i tre punti. Ma più in generale è il successo di un collettivo che tra assenze e giocatori non al top della condizione fisica ha saputo stringere i denti, soffrire per tutti i quaranta minuti solo per gioire alla fine. La partita non inizia bene per la Meco che al 10' del primo tempo è in svantaggio. Il Napoli passa con un gol di Atkinson. Nella ripresa gli ospiti giocano con più determinazione e grinta, dominando per intero la scena del Pala Cercola. Tutti si sacrificano, a partire da Noro e Guerini che spesso e volentieri hanno offerto il loro contributo con una marcatura forte e decisa. Dopo 3' è De Araujo che, dopo aver colpito il palo nella prima frazione di gioco, realizza il gol del pareggio su assist di Noro. La Meco costruisce molte occasione e ancora i legni negano la gioia del gol a Noro e Machado. La rete è nell'area. Due rapide ripartenze portano la Meco a altrettanti reti. Al 14' e al 17', prima De Moraes poi Noro, si travestono da assistman per Laureanza che segna la sua personale doppietta e fissa il risultato sul definitivo 1-3. Termina qui la gara. Tanta soddisfazione per il match-winner dell'incontro. Laureanza, dopo un anno difficile, tra operazione al ginocchio e acciacchi vari, scoppia in lacrime di felicità. Mister Bosco può contare su un nuovo arciere per il resto della stagione. Ottima anche la prestazione del portiere Cavicchio che, dopo l'indecisione sul gol, nella ripresa ha parato tutto e ha evitato che il Napoli rientrasse in partita. La Meco può, a questo punto, può prepare con serenità la trasferta di sabato prossimo a Frosinone.

Risultati III giornata  Fasano-Napoli Ma.Ma. 1-1; Centro Sociale Giovanile-Modugno 0-4; Cogianco Genzano-Frosinone 8-1; Ragalbuto-Canottierilazio 2-7; Palestrina-Acireale 5-4; Napoli C. a 5-Meco Potenza 1-3; Scafati-Orange Passion 4-2.

Classifica Cogianco Genzano, Canottierilazio 9; Ragalbuto, Scafati, Modugno, Frosinone 6; Fasano, Meco Potenza, Palestrina 4; Napoli c.a 5, Acireale 3; Napoli Ma.Ma. 1; Centro Sociale Giovanile, Orange Passion 0.

Il tabellino

 NAPOLI C5 – MECO POTENZA 1-3

 NAPOLI: Garcia Pereira, Simeone, Frosolone, Bertoni, Pantanella, Avallone, Campano, D’Avalos, Atkinson, Melise, Zamboni, Mormone. All.: Di Costanzo

 MECO POTENZA: Cavicchio, Vaccaro, De Araujo, De Moraes, Machado, Cirenza, Noro, Guerini, Benevento, Laurenza, Galasso, Molinari. All.: Bosco

 Arbitri: Arnò di Reggio Emilia e Chiariello di Barletta, (Crono: Manzione di Salerno

 Reti: 10’pt Atkinson (N), 3’st De Araujo (M), 14’st e 17’st Laurenza (M)

Dom, 16/10/2011 - 08:43
Stampa