Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 16:49
sei qui: Home > Sport > Calcio > Meco Potenza: amichevoli concluse

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Meco Potenza: amichevoli concluse

La partita contro Ma.MA.Napoli chiude il ciclo precampionato

Calcio a 5 Calcio a 5

Sette partite di precampionato per la Meco Potenza che chiude con una sconfitta il ciclo di gare d'esibizione in questo precampionato. Bilancio soddisfacente per mister Retechuki ma adesso si pensa solo al campionato.

Finito il periodo delle partite amichevoli, in casa Meco è tempo di fare un primo bilancio. La squadra potentina ha disputato 7 gare, alcune delle quali anche con avversari di categoria superiore. L'ultima settimana ha visto i ragazzi del Pala Pergola impegnati in un duplice impegno. Il primo a Pellazzano contro lo Sporting Sala Consilina e il secondo a Cercola contro il Ma.Ma. Napoli. Rispettivamente una vittoria e una sconfitta. Non è il risultato a preoccupare ma, soprttutto nelle ultime due uscite, è la brillantezza e il gioco della formazione lucana che ha lasciato un pò a desiderare. Se contro Sala Consilina il successo aveva mascherato l'assenza di lucidità della squadra, la debacle di Cercola, 7 a 3 per i napoletani, ha evidenziato una piccola flessione dei lucani. In totale, in questo precampionato, 2 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte con 24 gol realizzati e 19 subuti. Nonostane non abbiamo disputato tutte le gare, bomber Guerini è stato il miglior realizzatore della squadra con 7 marcature. Il pivot italo-brasiliano si è integrato bene nei meccanismi di Retechuki e sicuramente sarà una pedina importante per la compagine potentina nel prossimo campionato di Serie A2. Chiusa la parentesi delle amichevoli da questo pomeriggio si comincia a pensare al primo impegno in campionato. La squadra rossoblu sarà impegnata sabato pomeriggio nella difficile trasferta contro il Palestrina. Cali di concentrazione non sono più ammessi. Adesso si fa sul serio. Si inizia a giocare per i tre punti. Mister Retechuki, in ogni caso, è conscio delle potenzialità della sua squadra e in questi cinque giorni farà di tutto per arrivare al debutto nel migliore dei modi possibile.

Lun, 26/09/2011 - 14:24
Stampa