Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 20:02
sei qui: Home > Sport > Calcio > Si lavora in casa Meco

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Si lavora in casa Meco

La formazione rossoblu prepara l'impegno contro l'Acireale

futsal futsal

I ragazzi della Meco Potenza, sotto la guida di mister Stefano Bosco, hanno ripreso gli allenamenti in vista del delicato match contro l'Acireale.


C'è tanto entusiasmo intorno alla Meco. In città si respira aria nuova intorno alla squadra e, a poco a poco, tutti gli amanti del calcio a 11, non avendo più una squadra tra i semipro per cui tifare, si stanno appasionando e iniziano a seguire con interesse il futsal. La compagine rossoblù, dopo un difficile inizio di stagione, con il terzo cambio di allenatore in pochi mesi, il pareggio in trasferta contro il Palestrina e la sconfitta interna contro il Cogianco Genzano, si è rimessa in carreggiata e ha vinto due partite importanti, entrambe in trasferta sui campi di Napoli e Frosinone. Adesso per mister Bosco arriva il match dell'amarcord. Sabato alle 16, al PalaPergola, arriva l'Acireale, squadra a quota tre punti in classifia e reduce da due sconfitte consecutive. In casa potentina il tecnico siciliano ha ripreso a lavorare con la squadra già da lunedì pomeriggio. Quasi scontata l'assenza di Noro che, dopo l'espulsione di sabato scorso, osserverà almeno un turno di riposo, si punta a recuperare i giocatori acciaccati: Laurenza, Cirenza e Bruno Rossa. Quest'ultimo assente da tre settimane per infortunio. Il loro recupero significherebbe ridurre il minutaggio in campo di coloro che in queste prime giornate di campionato hanno giocato di più. Di conseguenza consentirebbe di avere lucidi e più freschi, nei momenti cruciali del match, l'intero gruppo a disposizione ed evitare di gettare al vento la vittoria come stava per accadere contro il Frosinone. Contro l'Acireale mister Bosco punterà decisamente alla vittoria, che sarebbe la terza consecutiva, la prima sul proprio paquet, davanti al pubblico pontentino che ha assistito all'unica sconfitta della Meco, tre settimane fa contro il Cogianco. 

Mer, 26/10/2011 - 10:24
Stampa