Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 26/04/2017 - 18:44
sei qui: Home > Sport > Calcio > Rush finale per la Meco

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Rush finale per la Meco

Ultime cinque gare per i rossoblu che iniziano dalla sfida contro Ma.Ma.Napoli

Rush finale per la Meco

La formazione di Stefano Bosco è pronta per la trasferta di domani in casa dei partenopei.

Siamo quasi giunti alla fine della stagione. La Meco Potenza deve fare l'ultimo sforzo per raggiungere l'obiettivo salvezza. Noro e compagni sono ben consapevoli che la classifica è molto corta e bisognerà fare punti in ogni gara per esser certi di mantenere la categoria. Dopo l'ottima prova offerta contro l'Acqua Claudia Roma, i rossoblu puntano al successo esterno contro il Ma.Ma.Napoli. Questa sfida sarà la prima delle ultime cinque partite di regular season. Contro la formazione capitolina la formazione di coach Bosco è andata oltre le avversità. Tra infortuni e squalifiche il tecnico aveva a disposizione soltanto 7 giocatori, tra cui Lara sceso in campo con 38 di febbre. Un combattente che non ha voluto ampliare le difficoltà dei suoi compagni con la sua assenza. Un gesto che ha dimostrato come il gruppo Meco si sia cementificato e questo non può che essere un bene da qui alla fine. Carattere, cuore, applicazione e soprattutto voglia di far bene hanno spinto Noro e compagni a sfiorare il colpo contro la secondo forza del campionato. Lo stesso spirito chiede coach Bosco per questo ultime cinque gare. Contro Ma.Ma.Napoli non sarà una gara facile. I campani sono un'ottima squadra, composta da giocatori di tutto rispetto. Con 28 punti in classifca i partenopei, vincendo, possono agguantare proprio la Meco a quota 31, rimettendo in discussione la salvezza diretta. In casa Meco ritorna Cavicchio tra i pali dopo aver scontato tre turni di squalifica rimediati nella sfida di Acireale. La squadra ha lavorato con serenità in questi dieci giorni e appare pronta per la sfida di domani. Fischio d'inizio alle 17, arbitrano Dario Fiorentino di Barletta e Luca Rutigliano di Bari.

Ven, 16/03/2012 - 10:40
Stampa