Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 20:02
sei qui: Home > Sport > Calcio > Sconfitta interna per la Meco

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Sconfitta interna per la Meco

I rossoblu cedono al PalaPergola contro Napoli

meco_potenza_calcio_a_5 meco_potenza_calcio_a_5

Turno infrasettimanale per la Serie A2 di calcio a 5 girone B. Dopo la sconfitta di sabato contro la Canottierilazio, ancora una debacle per Noro e compagni. Questa  volta in casa.

Era la seconda giornata  di campionato quando sul parquet del PalaPergola arrivò il Cogianco Genzano e rifilò la prima sconfitta interna di questa stagione. Poi il nuovo tecnico, Stefano Bosco, e una striscia di risultati utili che ha consentino ai potentini di raggiungere il terzo posto in classifica. Sabato pomeriggio in casa della Canottierilazio è arrivata una sconfitta immeritata per quanto visto in campo, la prima volta fuori casa senza fare punti. La partita contro Napoli Ma.Ma. doveva far riprendere il cammino della Meco che, invece, incappa nella seconda sconfitta interna al PalaPergola che nessuno si aspettava. Dopo la sconfitta in precampionato, che è costato l'allontanamento di Retechuki, la formazione campana dà un altro schiaffo ai lucani. Una Meco, che pur facendo sempre la partita, non è apparsa nella migliore condizione fisica e ha pagato dazio. Il Napoli si è difeso bene e con rapide ripartenze ha cercato di colpire. Le bocche di fuoco rossoblu avevano le polveri bagnate e non l'hanno messa dentro. Più cinici i campani che volevano fare punti e escono dal campo con l'intera posta in palio. A metà del primo tempo gli ospiti passano in vantaggio con Aguiar. La Meco prova ad attaccare in tutti i modi ma Napoli si difende bene e quando lascia qualche spazio è l'estremo difensore Forgiarini a sistemare tutto. Nel finale, con il portiere in movimento, i padroni di casa subiscono il secondo e il terzo gol, siglati da Preisler e Costa. Anche alla luce dei risultati sugli altri campi, la Meco Potenza deve stare attenta a quello che succede dietro piuttosto che fare voli pindarici e puntare alle zone alte della classifica. La graduatoria è molto corto e una serie di risultati negativi o positivi può dare una svolta in un senso o nell'altro.

 Risultati Frosinone Futsal-Canottierilazio 6-2; Cogianco Genzano-Biancazzuro Fasano 6-0; Futsal Palestrina-Dilettantistica Ragalbuto 7-1; Meco Potenza-Napoli Ma.Ma 0-3; Napoli-Modugno 6-3; Acireale-Orange Passion 23/11 h.16; Centro Sociale Giovanile-Scafati Santa Maria sospesa sul 2-0 per condensa al 18'18'' dopo un precedente temporanea interruzionale al 12'.

 Classifica  Cogianco Genzano 27; Canottierilazio 21; Futsal Palestrina 15; Modugno, Dilettantistica Ragalbuto 14; Napoli Ma.Ma, Meco Potenza, Scafati Santa Maria* 12; Napoli, Frosinone Futsal, Acireale* 10; Biancazzuro Fasano 9; Centro Sociale Giovanile* 4; Orange Passion* 1.

* una partita in meno

 

(risultati  e classifiche da www.divisionecalcioa5.it) 

Mer, 23/11/2011 - 09:26
Stampa