Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 27/07/2017 - 20:35
sei qui: Home > Sport > Calcio > Vola la Meco

Calcio Potenza

CALCIO A 5

Vola la Meco

VIttoria in trasferta e quarto posto in classifica

Vola la Meco

Tre punti che sono come oro colato per i rossoblu che si avvicinano agli obiettivi stagionali.Era necessario ottenere l'intera posta in palio per non restare invischiati in acque pericolose della classifica. Obiettivo centrato da parte della truppa di mister Stefano Bosco che a Poggiomarino contro l'Orange Passion ha dovuto faticare, e non poco, per avere ragione della compagine napoletana scesa sul parquet amico con il chiaro intento di vendere cara la pelle. Alla fine è arrivato un successo meritato per la Meco Potenza che ha condotto la gara per tutti i quaranta minuti di gioco anche se il punteggio basso lascia intendere come i campani siano sempre stati in partita. In questa giornata perfetta per i colori rossoblu l'unica pecca è stato non aver finalizzato le numerose azioni da gol create. Per il resto il tecnico può essere più che soddisfatto della prova dei suoi. Ancora Noro sugli scudi che segna una doppietta e si proietta a quota 32 gol in campionato. Formidabile anche Bachega autore di due gol. Nel complesso tutti hanno fatto la propria parte al meglio. La squadra è rimasta concentrata e non ha sottovalutato l'impegno. L'Orange Passion con questa sconfitta, unita ai risultati provenienti dagli altri campi, retrocede matematicamente in serie B. Con la sfida contro il fanalino di coda si chiude questo ciclo di gare. Quindici giorni di stop per dare spazio alle Final Eight di Coppa Italia poi dal 10 marzo si riprenderà. In quella data arriverà al PalaPergola la seconda forza del campionato la Cf Acqua Claudia Roma (ex Canottieri Lazio) che è stata sconfitta dal Cogianco Genzano alla Futsal Arena di Roma e ha visto svanire ogni velleitario tentativo di agguantare il primo posto.

Il tabellino

Orange Passion – Meco Potenza 3-5 (p.t. 1-3)

ORANGE PASSION: Sinno, Carillo, D'Avino, Nappo, Pesce, Cavalli, Sessa, Villalba, Suarato, Scavassa, Valdano. All.: Peri.

MECO POTENZA: Galasso, Brugin, Salomao, Machado, Vaccaro, Cirenza, Bachega, Noro, Sibilia: All.: Bosco.

Arbitri: De Francesco di Bari e Calaprice di Bari (Crono: Racanati di Molfetta)

Reti: 6'15” Noro (M), 8'00” Cavalli (O), 9'00 Noro (M), 19'39” Bachega (M) nel p.t., 2'00” Scavassa (O), 4'00” Machado (M), 14'00” Villalba (O), 17'00” Bachega (M) nel s.t.

Note: Ammonito: Noro (M)

 

Sab, 25/02/2012 - 21:47
Stampa