Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 24/06/2017 - 08:14
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Domani al PalaPergola arriva l'Avis Policoro

Altri sport Potenza

CALCIO A 5

Domani al PalaPergola arriva l'Avis Policoro

Il Futsal Potenza incrocia le armi con la squadra di Suriano. Start alle 19,30

futsal_potenza futsal_potenza

Altro test per la squadra di Ceppi che scalda i motori in vista dell'inizio del campionato.

E’ sicuramente un buon periodo di forma per il Futsal Potenza che, a poco più di 10 giorni dall’inizio del campionato di A2, sta per completare il suo programma di amichevoli pre-season. Il prossimo step è previsto per domani (mercoledì 26 settembre) con il roster di Ceppi che giocherà nuovamente in casa contro l’Avis Policoro. L’appuntamento è alle 19,30 al PalaPergola di Potenza: un nuovo esame per Pizzo e compagni dopo quello vincente di sabato scorso quando i rossoblù hanno vinto il triangolare con Lc 5 Poker X Martina e i “cugini” della Libertas Scanzano. Un torneo spettacolare che ha messo in evidenza ulteriori aspetti positivi nel gioco predisposto da coach Ceppi. Innanzitutto la fase difensiva. Già buona nelle precedenti uscite, sabato (anche grazie alle parate di Galasso, e poi di Forliano) è stata ancora una volta difficilmente perforabile con un solo gol subito in 40 minuti di gioco effettivo (gol di Francini del Martina). Inoltre contro i pugliesi è stata gara vera e i giovani rossoblù hanno dimostrato di esserci anche dal punto di vista dell’agonismo e del carattere. Con lo Scanzano, invece, è uscito fuori il maggior tasso tecnico dei padroni di casa contro una formazione che – parola di Ceppi – “sarà una sicura protagonista nel campionato di Serie B”. Un po’ di minutaggio anche per i ragazzi cresciuti nel vivaio potentino, Vaccaro e Del Giglio, con quest’ultimo che si è messo in luce nel match con lo Scanzano servendo a Pizzo l’assist del 4-0. Da elogiare la prova di gruppo anche se a brillare più di tutti è stato il classe ’91 Renan Pizzo, autore di una tripletta, di giocate sopraffine, e in possesso di una condizione atletica già invidiabile. In rialzo anche le quotazioni di Fabio Bachega che sta lavorando più di tutti per tornare lo splendido giocatore ammirato la scorsa stagione. Ceppi spiega: “Lo vedo sempre meglio. C’è da dire che se ora non è brillantissimo è solo perché sta svolgendo un lavoro extra rispetto agli altri. Dopo le normali sedute lui resta a “sudare” ancora un po’. L’obiettivo e fargli perdere qualche chiletto di troppo con cui si è presentato a inizio preparazione. Un giocatore con le sue caratteristiche ci serve al top della condizione”. Domani (mercoledì) contro l’Avis Policoro (altra squadra da vertice nel girone F di Serie B) un’altra occasione per vederlo di nuovo all’opera.

fonte:asdmecopotenza.it

Mar, 25/09/2012 - 18:14
Stampa