Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Sport > Volley > Buon test per la Virtus

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

Buon test per la Virtus

Contro Lagonegro termina 3 a 1 per i rossoblu

virtus_potenza virtus_potenza

MIster Marolda soddisfatto: "Contento di quello che abbiamo fatto in questa partita". Finisce con il risultato di tre set a uno, a favore dei padroni di casa, l'amichevole fra la Energy Italia 01 Potenza e la Natura Energie Rinnovabili Lagonegro; un buon test per entrambe le squadre, utile soprattutto a sondare il livello di preparazione in vista dei primi impegni ufficiali di campionato. Per gli uomini di Marolda e per i loro avversari il match di ieri 20 Settembre costituiva la prima uscita della stagione e nel complesso sia il coach potentino che Mister Pasquale Bosco si sono ritenuti soddisfatti di come è andata. Gli errori in ricezione dei lagonegresi, infatti, hanno creato subito il distacco nel primo set, complice anche un ottimo turno in battuta di Marolda: il secondo time-out tecnico vedeva la Energy Italia 01 Potenza in vantaggio 16 a 8, distanza mantenuta senza troppe difficoltà e primo set chiuso sul 25 - 18. Al rientro sul parquet del PalaPergola nessuna variazione fra gli uomini in campo per le due squadre: la Virtus schiera Parisi e Nuzzo in diagonale, Turano e Granito centrali, di banda Marolda e Maiorana, Benedetto libero; dall'altro lato della rete Illuzzi è il palleggiatore, Palmieri opposto, attaccanti Garofalo e Arzeo, al centro Crigna e Cubito, il libero è Vacchiano. Nuzzo e compagni prendono subito il largo anche nel secondo set (8-3), Marolda con un ace in battuta sigla il 14-5, Parisi, ancora con un servizio vincente, e poi il muro di Maiorana portano il risultato sul 19 a 9; la reazione del Lagonegro è affidata a Crigna (primo tempo e muro su Granito) e al mancino Palmieri (21-15); per la Energy Italia 01 Potenza entra Bochicchio in battuta al posto di Marolda e Maiorana pone fine al secondo set con un attacco in diagonale (25-18). Più combattuto il terzo atto di questa partita amichevole: si gioca punto a punto fino al 10 pari; i potentini allungano leggermente con Nuzzo (tap-in su ricezione sbagliata) e Marolda (13-10); il primo tempo di Pierangeli, appena subentrato a Granito, e ancora Nuzzo portano le due squadre al secondo time-out tecnico sul punteggio di 16 a 14; il diagonale di Maiorana toccato fuori dal muro avversario segna il massimo vantaggio per i padroni di casa (21-17), ma qualche errore in ricezione e l'ottimo turno in battuta di Arzeo rimettono gli ospiti in partita (22-21).Palmieri in diagonale pareggia la situazione e il suo muro su Marolda sigla il sorpasso (22-23); prima Turano e poi Nuzzo con un diagonale stretto conquistano il set-point (24-23) e l'attacco fuori di Palmieri ferma il punteggio sul 25 a 23 a favore della Energy Italia 01 Potenza. Ultimo set e girandola di cambi nella Virtus: entra Calabrese su Nuzzo e Pierangeli per Granito, il libero è Pacilio. Buon avvio del Lagonegro con Garofalo e Palmieri, ma Calabrese (pallonetto su muro piazzato) e Maiorana pareggiano (11-11); i ragazzi di Mister Pasquale Bosco provano l'allungo decisivo ancora con Garofalo (12-16), ma una serie di errori riporta i potentini in parità (18-18). Maiorana lascia il posto a Raciti e Cuccarese sostituisce Marolda; l'ace in battuta del palleggiatore Leone, entrato al posto di Illuzzi, e il muro di Cubito segnano il vantaggio per gli ospiti (19 - 23); prima Turano e poi Calabrese (attacco da seconda linea) tentano la reazione (21-24), ma Palmieri chiude il set sul 21 a 25. "Mi dispiace aver perso il quarto set, eravamo un po' stanchi - commenta Mario Marolda - sono molto contento, però, di quello che abbiamo fatto in questa partita: in settimana abbiamo lavorato su muro e difesa e stasera hanno funzionato davvero bene. Il gruppo è già unito e in campo si vede: Parisi e Nuzzo negli ultimi due allenamenti hanno cambiato qualcosa, provando una palla un po' più veloce, ma sono sulla strada giusta per trovare l'intesa migliore". fonte: virtuspotenza.it

Ven, 21/09/2012 - 08:27
Stampa