Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Sport > Volley > Granito completa la rosa

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

Granito completa la rosa

Ultimo acquisto per la Virtus Potenza che lunedì ha iniziato il ritiro precampionato

Granito completa la rosa

In casa Virtus è arrivato l’ultimo tassello che andrà a comporre quell’ambizioso mosaico chiamato Energy Italia 01.

Si tratta del centrale Matteo Granito, voluto fortemente dalla dirigenza per completare una rosa pronta e attrezzata a ben figurare nel prossimo campionato. Classe 1989 per 196cm di altezza, Granito arriva a corte di mister Marolda dopo la trascinante parentesi al servizio della Coserplast Matera, culminata nell’inaspettata promozione in A2. Molti degli “habitué” del PalaPergola se lo ricorderanno nello scoppiettante derby lucano (girone di ritorno della passata stagione) vinto dal Matera per 3 a 2 con un’impressionante impronta di Granito lasciata al match. Dopo l’arrivo del giovane Pierangeli, il parco centrali è al completo, così come l’intero team virtussino. Granito andrà dunque ad affiancare l’esperto Turano, riconfermato tra le file rossoblù qualche settimana fa, per comporre una coppia di centrali di sostanza e tecnica che avrà l’arduo compito di sbarrare la strada agli assalti degli avversari. Ma andiamo ad approfondire insieme il percorso che ha condotto Matteo Granito fino a Potenza: nato a Termoli (CB) nel 1989, Granito muove i primi passi nella pallavolo nelle giovanili di Isernia, per poi passare per Perugia, Gaeta, Lagonegro e Matera. E’ il d.s. Piero Crichigno a commentare il suo approdo a Potenza: "Con l'ingaggio di Matteo Granito la rosa della Energy Italia 01 è al completo; abbiamo deciso di puntare su di lui per le sue ottime doti a muro e perché crediamo che sia un giovane dalle enormi potenzialità. Nella passata stagione il suo apporto è stato determinante per la promozione in serie A2 del Matera: ricordo che soprattutto nel derby di ritorno giocato a Potenza, il suo ingresso sul parquet del PalaPergola riuscì a spostare definitivamente gli equilibri a favore della Coserplast. Il prossimo sarà solo il suo secondo campionato di B1, il primo da centrale titolare, ma sono sicuro che si dimostrerà all'altezza del ruolo che gli è stato affidato". Va il nostro augurio più grande al nuovo centrale della Virtus Potenza, che, se il suo nome non mente, saprà sicuramente ripagarci con prestazioni “grantiche”.

fonte:virtuspotenza.it

Mer, 05/09/2012 - 13:03
Stampa