Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 21/07/2017 - 18:36
sei qui: Home > Sport > Volley > Il ritorno di Nuzzo

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

Il ritorno di Nuzzo

L'opposto domani a Potenza per firmare con la società rossoblu

pallavolo_maschile pallavolo_maschile

Ancora un allenamento estivo per la Energy Italia 01 e ancora un'altra occasione a disposizione di Mario Marolda per osservare da vicino gli atleti con cui costruire la squadra della prossima stagione.

Mercoledì pomeriggio, dalle 18 alle 20, presso il PalaPergola di Potenza, il nuovo allenatore della Virtus avrà di nuovo la possibilità di valutare le potenzialità dei quattro ragazzi del settore giovanile (Cuccarese, Raciti, Pacilio e Calabrese), che da Settembre saranno aggregati alla prima squadra, ma soprattutto visionerà Michele Ripa (l'anno scorso a Turi in B2), uno dei nomi in ballo per il ruolo di centrale nella Energy Italia. Infatti, con Mario Ferraro accasatosi a Brolo in A2 e con le quotazioni di Ivan Cuomo in leggera discesa, saranno Giuseppe Saccone, Michele Ripa e Michele Mancini a contendersi le due maglie da centrale titolare per la prossima stagione, con il possibile inserimento del giovane Luca Pierangeli (classe 1993, 196 cm di altezza, l'anno scorso a Mottola in B2) a completare l'organico a disposizione per il ruolo.

Mercoledì, però, sarà soprattutto il giorno di Luca Nuzzo: l'opposto ex nazionale italiana, già protagonista due campionati fa della splendida cavalcata che portò la Virtus alle soglie della serie A2, sarà, infatti, a Potenza e presenzierà all'allenamento per definire con il Direttore Sportivo Crichigno i dettagli dell'accordo, che, se verrà concluso, lo porterà di nuovo a difendere, dal prossimo Settembre, lo stemma con il leone rosso su fondo blu.

Per quanto riguarda, poi, il libero della rosa che sarà a disposizione di Mario Marolda, radio mercato dà l'ex Mimmo Cavaccini vicino all'accordo con la Gaya Energy Casandrino, e ora, accanto al nome di Alessio Coppola (ex Atripalda A2), si sta facendo strada quello di Riccardo Sambucci, che proprio con la Virtus nel finale della passata stagione ha già ricoperto quel ruolo, facendo intravedere potenzialità interessanti.

fonte: virtuspotenza.it

 

Mar, 24/07/2012 - 14:24
Stampa