Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 24/06/2017 - 08:14
sei qui: Home > Sport > Volley > La situazione in casa Virtus

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

La situazione in casa Virtus

Dopo la sconfitta di Foggia arriva anche la beffa del Giudice Federale

sport3 sport3

 

Non solo la sconfitta ma anche le sensazione disciplinari condizionano le scelte del tecnico per la prossima sfida.

 

Oltre al danno anche la beffa per la Virtus Medical Center Potenza che, dopo la sconfitta esterna in casa della Zammarano Sportlab Foggia, è costretta ad affrontare i prossimi due impegni di campionato senza Alberto Bellini. Infatti il Giudice Unico Federale ha squalificato per due turni il giocatore della Virtus ed è scattata la diffida per Andrei Gribov e Mimmo Cavaccini

Nonostante tutto la squadra sta completando il suo percorso di avvicinamento alla sfida contro l'Energy Casandrino, formazione molto ostica e temibile. In casa Virtus circola ottimismo. La trasferta pugliese dello scorso fine settimana ha dato segnali confortanti sia sul piano della prestazione, con Zuccaro e soci che hanno dimostrato di aver trovato la giusta coesione per trovare nel prosieguo del campionato spunti utili a costruire un futuro più roseo, sia dal punto di vista caratteriale, con staff tecnico, società e giocatori capaci di metabolizzare tutti insieme le defezioni accusate nel corso della finestra invernale di mercato e  rimettersi in moto verso nuovi traguardi. 

I tifosi, dunque, hanno visto una squadra che, in ogni modo, ha tentato di superare le avversità di questa stagione, e che, adesso, guarda avanti cercando, giorno dopo giorno, di non mollare mai mettendo in campo volontà, impegno e spirito di sacrificio. Contro Casandrino la squadra cercherà di continuare nel suo percorso di crescita continuo e costante, cercando di realizzare un ulteriore progresso sul piano del gioco e orientando a proprio favore i momenti decisivi del match in modo da ritornare ad assaporare il gusto dei tre punti. 

Ven, 03/02/2012 - 11:34
Stampa