Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 27/07/2017 - 13:09
sei qui: Home > Sport > Volley > La Virtus cerca riscatto

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

La Virtus cerca riscatto

Dopo la lunga sosta è ora di ricominciare per la truppa di Dalù

Fonte: virtuspotenza.it Fonte: virtuspotenza.it

Dopo venti  giorni  di  sosta forzata la Virtus Potenza è pronto a rimettersi in moto. In arrivo Casandrino.

I turni di riposo e le abbondanti nevicate hanno costretto la Virtus Potenza all’ennesima lunga sosta di questo campionato, ma ora finalmente si gioca. Una Medical Center arrabbiata e affamata aspetta, quindi, al Palapergola quel Casandrino che nel girone d’andata diede uno dei peggiori dispiaceri alla squadra di Dalù. In Campania, infatti, Zuccaro e soci misero in scena forse la peggior prestazione della stagione e tornarono a casa a mani vuote. Quella di domani, invece, è una Virtus che ha mostrato già a Foggia di che pasta è fatta: ottima prestazione, grande volontà e vittoria sfumata solo per una conduzione arbitrale quantomeno discutibile. Dalù e i suoi ragazzi hanno dimostrato in terra pugliese e durante gli allenamenti delle ultime settimane che questo gruppo può ancora raccogliere le giuste soddisfazioni e, soprattutto, proiettando il suo sguardo verso il futuro. Ovviamente Zuccaro e compagni guardano al presente che significa voglia matta di tre punti contro il Gaia Energy dell’ex Dal Molin che si presenterà al Palapergola con il chiaro intento di fare risultato. Stavolta, però, l’ambiziosa formazione campana si troverà di fronte una Medical Center animata da ben altro spirito e con una voglia incommensurabile di riscattare le ultime delusioni. E l’assenza forzata di Bellini per squalifica sarà un ulteriore stimolo per i ragazzi di Dalù: non che servisse, ma in questa particolare fase della stagione tutto può contribuire a rafforzare il morale della squadra.

Gio, 16/02/2012 - 13:57
Stampa