Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 24/06/2017 - 08:14
sei qui: Home > Sport > Volley > Virtus: ecco il secondo palleggiatore

Volley Potenza

VOLLEY B1 MASCHILE

Virtus: ecco il secondo palleggiatore

Direttamente dal settore giovanile promosso in prima squadra Giuseppe Bochicchio

Virtus: ecco il secondo palleggiatore

Arriva direttamente dal settore giovanile il nuovo innesto della Virtus Energy Italia 01: Giuseppe Bochicchio.

Nato a Salerno il 13 Maggio 1992, 183 cm di altezza, Bochicchio sarà per la stagione 2012/2013 il secondo palleggiatore della rosa affidata a Coach Mario Marolda. "L'arrivo di Giuseppe si inserisce perfettamente in quella che è la nuova politica societaria - così commenta il Direttore Sportivo Piero Crichigno - abbiamo scelto lui perchè crediamo nelle sue potenzialità e, dato che durante il prossimo campionato avrà la possibilità di allenarsi con giocatori più esperti del calibro di Nuzzo, Marolda e Parisi, per lui sarà una grande occasione di crescita".

Bochicchio nasce pallavolisticamente con la maglia della Virtus Potenza, con la quale vive tutta la trafila dalle squadre giovanili fino alla serie C; nella stagione 2010/2011 passa in prestito alla Gi Elle Volley Policoro (C) e lo scorso anno è in forza all'Amatori Potenza, con cui disputa i play-off per la promozione in B2.

"Sono davvero felice che la Dirigenza della Virtus mi abbia voluto offrire questa opportunità - dichiara il mancino palleggiatore potentino - per me è quasi un sogno che si realizza: giocare in B1 con la squadra in cui sono cresciuto sarà un'esperienza fantastica. Sono già carico al massimo e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con Marolda e Parisi. Leo potrà darmi sicuramente consigli importanti, ho iniziato a conoscerlo quest'anno sui campi di beach volley e devo dire che con lui mi trovo davvero bene".

L'arrivo di Giuseppe Bochicchio si aggiunge, quindi, a quelli del libero Nicola Pacilio e degli schiacciatori Dario Calabrese, Marco Cuccarese e Salvatore Raciti, tutti "promossi" dal settore giovanile della Virtus in prima squadra; l'apporto dei ragazzi potentini sarà fondamentale nel prossimo campionato, sia per i risultati di tutto il gruppo, che per la loro crescita individuale.

Ultime dal mercato: con Riccardo Sambucci sul traghetto in direzione Olbia, oltre ai soliti Coppola e Cavaccini, spunta adesso un nuovo nome in ballottaggio per ricoprire il ruolo di libero: si tratta di Bartolomeo Benedetto, classe 1987, 170 cm di altezza, nell'ultima stagione a Monselice in B1, ma con esperienza anche in A2 con la maglia della Materdomini Castellana Grotte.

fonte: virtuspotenza.it

 

Gio, 09/08/2012 - 15:24
Stampa